Oggi è 18/07/2019, 2:57


La volatilità

In questo spazio vengono discussi argomenti semplici che riguardano soprattutto chi è alle prime armi
  • Autore
  • Messaggio
Non connesso

Gianni51

  • Messaggi: 33
  • Iscritto il: 28/10/2011, 7:14

Re: La volatilità

Messaggio03/01/2014, 14:58

ironblade79 ha scritto:Una formula precisa non l'ho trovata ne mai cercata.

Credo sia una media pesata e ponderata poi per la volatilità registrata, ma non prenderla come spiegazione ufficiale, è quello che ho sempre pensato io.

ciao
:30

La formula precisa la stabiliscono le specifiche contrattuali e praticamente l'indice Dax risultante dall'asta intraday delle 13,00 ( la quale terminera' sicuramente entro le 13.05 )

vedi anche http://www.eurexchange.com/exchange-en/ ... dax/17252/ alla voce Final Settlement Price nella pagina Trading ( all'inizio ci sono 3 scelte Latest, Trading, Parameters )

Penso che questa asta sia come quella italiana, con un unico valore di chiusura, ma come fa il settlement price ad essere superiore al massimo valore dell'indice Dax dalle 13.00 alle 13.05 ( anche 13.06 ) questo proprio non lo capisco.

Grazie
Non connesso

ironblade79

  • Messaggi: 144
  • Iscritto il: 16/09/2012, 13:45

Re: La volatilità

Messaggio03/01/2014, 18:30

Presumo ci sia una rettifica della volatilità che faccia alzare il prezzo. E' un prezzo teorico calcolato secondo l'asta che viene fuori. In asta succede di tutto, basta vedere sui titoli azionari.

Io credo così, però qua mi fermo perché non ho altri elementi.

:sorry
Non connesso

ismenia

  • Messaggi: 6
  • Iscritto il: 07/04/2014, 15:57

Re: La volatilità

Messaggio08/04/2014, 18:56

[Ciao,
sono stefano da varese.
Volevo alcune info:
1) si può operare comprando e vendendo call e put senza operare sul sottostante? (più costoso);
2) va bene se faccio trading sul premio senza restare intrappolato alla scadenza?
3) esempio: enel, lotto minimo 500 per un premio di 0,016, spendo solo 8 €? possibile?
4) devo altresì pagare qcs per la cassa di compensazione?

Grazie molte per la dissponibilità,
Stefano
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 17844
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: La volatilità

Messaggio08/04/2014, 20:07

ismenia ha scritto:[Ciao,
sono stefano da varese.
Volevo alcune info:
1) si può operare comprando e vendendo call e put senza operare sul sottostante? (più costoso);
2) va bene se faccio trading sul premio senza restare intrappolato alla scadenza?
3) esempio: enel, lotto minimo 500 per un premio di 0,016, spendo solo 8 €? possibile?
4) devo altresì pagare qcs per la cassa di compensazione?

Grazie molte per la dissponibilità,
Stefano


Ciao Stefano, certo che puoi operare! E’ sufficiente avere un conto derivati.

Il costo con i derivati è minore in termini assoluti e non relativi beneficiano dell'effetto leva: piccolo impiego di capitale, grande potenzialità di ritorno e anche di perdita.

Se acquisti opzioni paghi un premio e più di quello non puoi perdere. La vendita “nuda” è molto rischiosa e richiede i margini di garanzia.

Intanto devi specificare lo strike la scadenza e il tipo se si tratta di una Call o una Put.

Fai attenzione agli stacchi dei dividendi…
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso

ismenia

  • Messaggi: 6
  • Iscritto il: 07/04/2014, 15:57

da stefano, grazie tante

Messaggio09/04/2014, 19:50

Carissimo,
non conosco il tuo nome ma ti ringrazio di cuore davvero.
Ti spiace se ti "sfrutto" all'inizio chiedendoti una montagna di cose?
Essendo veneto, ti prometto che ti invierò una bella bottiglia di prosecco.
Preferisco per praticità scriverti con mail. La mia è YODITAS@VIRGILIO.IT

Scusami se forzo un po', ma sto studiando le opzioni da mesi e ho tantissimi dubbi. Sono a tua disposizione per i consigli,
grazie davvero,
Stefano
Non connesso

ismenia

  • Messaggi: 6
  • Iscritto il: 07/04/2014, 15:57

vendita nuda

Messaggio13/04/2014, 10:20

Grazie per la tua disponibilità:
COS'E' LA VENDITA NUDA?
Ciao e grazie ancora, Stefano
Precedente

Torna a Concetti di base

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron