Oggi è 17/10/2019, 7:39


1 opzione sulla valuta Eur/Usd

In questo spazio vengono discussi argomenti semplici che riguardano soprattutto chi è alle prime armi
  • Autore
  • Messaggio
Non connesso

simone86

  • Messaggi: 1
  • Iscritto il: 01/04/2017, 13:56

1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio01/04/2017, 23:17

Salve a tutti sono nuovo ma stavo veramente cercando un sito come questo da cui poter apprendere sul serio diverse nozioni rispetto le opzioni , io sarei vorrei capire come si fa a capire l'eventuale guadagno che si può trarre dall'operare acquistando opzioni call o put sulle valute .. mi spiego so che si paga un certo premio relativo ad un insieme di fattori che influenzano il prezzo di questo , so del breackeven tenendo conto del price strike sommando il premio a questo , ma c'è un dettaglio che inesorabilmente mi sfugge e cioè " l'effetto leva " , da quanto ho appreso on line le opzioni hanno questa caratteristica intrinseca dell'agire con effetto leva , perciò potendo far guadagnare di più di quanto effettivamente si dovesse investire in un titolo , e del rischio circoscritto al solo premio che si è pagato , ora vorrei comprendere come si fa a capire come ad esempio sull'asset Eur/Usd si calcola il guadagno o la perdita in termini di variazione percentuale di pips ? ad esempio se si acquista 1 opzione call in vista di un apprezzamento di questo asset , il valore del lotto sarebbe di 100.000 $ , si dovrebbe decidere il strikeprice al quale stipulare la opzione , e calcolare il prezzo spot di ask e sommare a questo il premio che si è pagato , in questo modo si determina il punto che si dovrà superare per ottenere il più piccolo profitto possibile , ma non capisco dell'effetto leva come si fa a tener conto anche si questa ? cioè se l'opzione agisce con effetto leva ed io sposto un valore di 100.000 $ con la leva non dovrei guadagnare o perdere 10 $ a pip giusto ? non dovrebbe essere di più ? potete farmi qualche esempio pratico in uno scenario in qui si sia acquistato 1 opzione ad un determinato prezzo spot , e si stia al momento guadagnando in un primo caso e perdendo in secondo caso 100 pip ?

un altra domandina , ma acquistando 1 opzione call su di un titolo " x " per esempio , se questo si dovesse portare ad un livello di prezzo che mi permettesse di far profitto , io dovrei esercitare il mio diritto , quindi la mia opzione e avere praticamente sul mio conto il denaro sufficiente a comprare al strikeprice quella quantità per poi rivenderla in automatico al determinato prezzo ? oppure non ce ne è bisogno ? i margini con le opzioni dovrebbero essere necessari solo quando si vendono opzioni call e put giusto ?
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18359
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio03/04/2017, 18:00

simone86 ha scritto:Salve a tutti sono nuovo ma stavo veramente cercando un sito come questo da cui poter apprendere sul serio diverse nozioni rispetto le opzioni , io sarei vorrei capire come si fa a capire l'eventuale guadagno che si può trarre dall'operare acquistando opzioni call o put sulle valute .. mi spiego so che si paga un certo premio relativo ad un insieme di fattori che influenzano il prezzo di questo , so del breackeven tenendo conto del price strike sommando il premio a questo , ma c'è un dettaglio che inesorabilmente mi sfugge e cioè " l'effetto leva " , da quanto ho appreso on line le opzioni hanno questa caratteristica intrinseca dell'agire con effetto leva , perciò potendo far guadagnare di più di quanto effettivamente si dovesse investire in un titolo , e del rischio circoscritto al solo premio che si è pagato , ora vorrei comprendere come si fa a capire come ad esempio sull'asset Eur/Usd si calcola il guadagno o la perdita in termini di variazione percentuale di pips ? ad esempio se si acquista 1 opzione call in vista di un apprezzamento di questo asset , il valore del lotto sarebbe di 100.000 $ , si dovrebbe decidere il strikeprice al quale stipulare la opzione , e calcolare il prezzo spot di ask e sommare a questo il premio che si è pagato , in questo modo si determina il punto che si dovrà superare per ottenere il più piccolo profitto possibile , ma non capisco dell'effetto leva come si fa a tener conto anche si questa ? cioè se l'opzione agisce con effetto leva ed io sposto un valore di 100.000 $ con la leva non dovrei guadagnare o perdere 10 $ a pip giusto ? non dovrebbe essere di più ? potete farmi qualche esempio pratico in uno scenario in qui si sia acquistato 1 opzione ad un determinato prezzo spot , e si stia al momento guadagnando in un primo caso e perdendo in secondo caso 100 pip ?

un altra domandina , ma acquistando 1 opzione call su di un titolo " x " per esempio , se questo si dovesse portare ad un livello di prezzo che mi permettesse di far profitto , io dovrei esercitare il mio diritto , quindi la mia opzione e avere praticamente sul mio conto il denaro sufficiente a comprare al strikeprice quella quantità per poi rivenderla in automatico al determinato prezzo ? oppure non ce ne è bisogno ? i margini con le opzioni dovrebbero essere necessari solo quando si vendono opzioni call e put giusto ?


Benvenuto Simone,
la leva finanziaria è un concetto non perfettamente compreso dalla maggior parte delle persone e probabilmente per questo motivo può essere causa di enormi danni. La possibilità di operare a leva finanziaria - cioè con un piccolo importo è possibile controllare un valore nominale molto più grande - fa si che spesso si rischia di perdere l’intero capitale in quanto se ne fa un uso eccessivo e spropositato. In realtà la leva è pericolosa solo per chi non la sa usare, per gli altri è un grandissimo alleato.
Ora, per quanto riguarda il Forex direi che per l’investitore privato è una necessità operare in leva. Senza leva finanziaria solo per negoziare un lotto standard dovremmo avere 100.000$, cosa che la maggior parte dei trader privati non si può permettere. Inoltre le valute sono una tra le classi finanziarie meno volatili in assoluto con variazioni medie giornaliere intorno allo 0,5%.
La leva classica sul forex è 1:100
Cosa vuol dire?
Vuol dire che posso aprire un lotto standard (100.000$) con 1.000$, un centesimo del valore nominale ossia ho la possibilità, qualora lo volessi, di controllare somme più grandi dell’ammontare del mio conto.
Ora, ipotizzando di non utilizzare la leva se investo 1.000$ una variazione dell’1% corrisponde a 10$.
Con una leva 1:100 se investo gli stessi 1.000$ ne controllo 100.000$ quindi la variazione dell’1% verrà calcolata sul valore nominale, cioè 100.000$, che equivale a 1.000$.
A parità di capitale investito nel primo caso ottengo un ritorno dell’1% sul capitale investito nel secondo caso il 100%.
Naturalmente, la leva, così come amplifica i guadagni amplifica anche le perdite e una variazione in negativo dell’1% causa una perdita di 1.000$ cioè il 100% del capitale investito!

Supponiamo di acquistare una Call ATM con scadenza a 30 giorni su Eur/Usd e di averla pagata l’equivalente di 100 pip. Siccome ogni pip vale 10$ spendiamo 1.000$ di premio.
La nostra previsione si avvera e si verifica un importante movimento di apprezzamento dell'euro rispetto al dollaro, la stessa opzione va ITM e vale ora 200 pip, il doppio del prezzo pagato, rivendendola sul mercato senza andare a scadenza, si otterrebbe un guadagno di 100 pip, ovvero di + 1.000 dollari ossia il 100% del capitale investito.
Se gli stessi 1.000$ fossero stati investiti direttamente sul sottostante avrebbero prodotto un utile del 2%

Seconda domanda

Le opzioni acquistate non hanno marginazione per definizione in quanto il premio pagato costituisce la massima perdita possibile.
Le opzioni acquistate se sono di tipo americano possono essere esercitate anche prima della scadenza. Ma in genere l’esercizio anticipato non è quasi mai conveniente in quanto si otterrebbe solo il valore intrinseco quando sappiamo che le opzione ITM presentano – seppur in quantità minima - anche un valore temporale. In tutti i casi l’opzione è sempre negoziabile sul mercato. Se acquisto una Call e il mercato sale e la mia opzione raddoppia di valore nulla mi vieta di chiudere la posizione con una operazione di vendita sul mercato.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso

Ramperix

  • Messaggi: 36
  • Iscritto il: 25/04/2015, 16:49

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio28/07/2017, 16:29

MI è VENUTO UN DUBBIO !!
HO ACQUISTATO PER SBAGLIO UNA PUT 1.135 SCADENZA SETTEMBRE SUL FUTURE E/USD (CME) CHE è DI TIPO EUROPEO. MA POSSO RIVENDERLA SUL MERCATO O A QUESTO PUNTO DEVO ASPETTARE CHE VADA A SCADENZA SENZA ESERCITARLA?
mi spiego: sugli indici posso comprare una opzione e venderla quando voglio. nel caso di opzioni europee ho sempre pensato che il diritto di esercitare l'opzione fosse solo a scadenza ma che io potevo comprarle e venderle durante il giorno !!
aiutino per favore, grazie.
Non connesso

Strayk60

  • Messaggi: 66
  • Iscritto il: 09/07/2017, 18:01

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio28/07/2017, 17:01

Ramperix ha scritto:MI è VENUTO UN DUBBIO !!
HO ACQUISTATO PER SBAGLIO UNA PUT 1.135 SCADENZA SETTEMBRE SUL FUTURE E/USD (CME) CHE è DI TIPO EUROPEO. MA POSSO RIVENDERLA SUL MERCATO O A QUESTO PUNTO DEVO ASPETTARE CHE VADA A SCADENZA SENZA ESERCITARLA?
mi spiego: sugli indici posso comprare una opzione e venderla quando voglio. nel caso di opzioni europee ho sempre pensato che il diritto di esercitare l'opzione fosse solo a scadenza ma che io potevo comprarle e venderle durante il giorno !!
aiutino per favore, grazie.


Ciao, se ho capito bene la domanda, la risposta è che una opzione la puoi liquidare in qualsiasi momento non devi aspettare la scadenza, anzi non l'aspetterei, con il eur/usd a 1,17 in questo momento, difficilmente ci guadagnerai qualcosa. Se l'hai presa per sbaglio chiudila il prima possibile e recupera i soldi.
Non connesso

Strayk60

  • Messaggi: 66
  • Iscritto il: 09/07/2017, 18:01

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio28/07/2017, 17:06

Strayk60 ha scritto:
Ramperix ha scritto:MI è VENUTO UN DUBBIO !!
HO ACQUISTATO PER SBAGLIO UNA PUT 1.135 SCADENZA SETTEMBRE SUL FUTURE E/USD (CME) CHE è DI TIPO EUROPEO. MA POSSO RIVENDERLA SUL MERCATO O A QUESTO PUNTO DEVO ASPETTARE CHE VADA A SCADENZA SENZA ESERCITARLA?
mi spiego: sugli indici posso comprare una opzione e venderla quando voglio. nel caso di opzioni europee ho sempre pensato che il diritto di esercitare l'opzione fosse solo a scadenza ma che io potevo comprarle e venderle durante il giorno !!
aiutino per favore, grazie.


Ciao, se ho capito bene la domanda, la risposta è che una opzione la puoi liquidare in qualsiasi momento non devi aspettare la scadenza, anzi non l'aspetterei, con il eur/usd a 1,17 in questo momento, difficilmente ci guadagnerai qualcosa. Se l'hai presa per sbaglio chiudila il prima possibile e recupera i soldi.


A meno che non speri che il cambio eur/usd corregga nei prossimi giorni, il che può essere possibile.. è tanto che sale e una correzione ci sta.
Non connesso

Ramperix

  • Messaggi: 36
  • Iscritto il: 25/04/2015, 16:49

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio28/07/2017, 17:31

grazie . il mio dubbio era proprio questo : essendo di tipo europeo mi è venuto il dubbio che non potesse essere acquistata e venduta durante la giornata. ( per la cronaca
poi sono andato a vedermi le opzioni sul dax e sono di tipo europeo : allora non ho capito perché su molti future le opzioni sono sia di tipo europeo che americano.
ultimo dubbio : ma se sul future E/$ le opzioni se esercitate portano alla consegna del future sottostante ... questo vuol dire che il giorno della scadenza mi ritrovo con un contratto aperto di quel future aperto allo strike esercitato e con i margini normalmente richiesti ?
Grazie per le risposte. oggi sono nel pallone...
Non connesso

Strayk60

  • Messaggi: 66
  • Iscritto il: 09/07/2017, 18:01

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio28/07/2017, 17:42

Ramperix ha scritto:grazie . il mio dubbio era proprio questo : essendo di tipo europeo mi è venuto il dubbio che non potesse essere acquistata e venduta durante la giornata. ( per la cronaca
poi sono andato a vedermi le opzioni sul dax e sono di tipo europeo : allora non ho capito perché su molti future le opzioni sono sia di tipo europeo che americano.
ultimo dubbio : ma se sul future E/$ le opzioni se esercitate portano alla consegna del future sottostante ... questo vuol dire che il giorno della scadenza mi ritrovo con un contratto aperto di quel future aperto allo strike esercitato e con i margini normalmente richiesti ?
Grazie per le risposte. oggi sono nel pallone...


Su questo non so risponderti, non ho mai lavorato con le opzioni sui cambi, e per quanto riguarda gli indici inizio ora a sperimentare simulando, come te sono un neofita, l'unica cosa che so è che le puoi liquidare in qualsiasi momento.

Per curiosità quanto l'hai pagata l'opzione put su EUR/USD ?
Non connesso

Ramperix

  • Messaggi: 36
  • Iscritto il: 25/04/2015, 16:49

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio28/07/2017, 17:53

Put 1,135 scad. settembre a 1,1725 comprata a 0.0017 ossia 185€.
adesso il cambio è a 1,1760 e valeva 0.0014 - 12.5$ a tick.
speriamo che mi risponda il sommo per togliermi i dubbi espressi prima.
intanto ti ringrazio per le risposte :25
le opzioni sugli indici le faccio da anni ma sono andato nel pallone per aver sbagliato a digitare ed essermi trovato qualcosa in portafoglio senza essermi documentato prima. Sono andato a vedere su internet e tutti i fogli davano che le opzioni europee costano meno delle americane perché non le puoi vendere o comprare normalmente. per questo e per la consegna fisica alla scadenza sono andato un po' in ansia....
Non connesso

Strayk60

  • Messaggi: 66
  • Iscritto il: 09/07/2017, 18:01

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio28/07/2017, 18:09

Ramperix ha scritto:Put 1,135 scad. settembre a 1,1725 comprata a 0.0017 ossia 185€.
adesso il cambio è a 1,1760 e valeva 0.0014 - 12.5$ a tick.
speriamo che mi risponda il sommo per togliermi i dubbi espressi prima.
intanto ti ringrazio per le risposte :25
le opzioni sugli indici le faccio da anni ma sono andato nel pallone per aver sbagliato a digitare ed essermi trovato qualcosa in portafoglio senza essermi documentato prima. Sono andato a vedere su internet e tutti i fogli davano che le opzioni europee costano meno delle americane perché non le puoi vendere o comprare normalmente. per questo e per la consegna fisica alla scadenza sono andato un po' in ansia....


Si certo, l'unico che ha la capacità di non dire bestialità sull'argomento :lol: è AZ e ti saprà rassicurare al riguardo.
Ma credo che non sarebbe un'opzione se ci fosse l'obbligo, indipendentemente dal suo sottostante.
Non connesso

livio

  • Messaggi: 50
  • Iscritto il: 07/01/2012, 17:46

Re: 1 opzione sulla valuta Eur/Usd

Messaggio29/07/2017, 14:34

Ramperix ha scritto:MI è VENUTO UN DUBBIO !!
HO ACQUISTATO PER SBAGLIO UNA PUT 1.135 SCADENZA SETTEMBRE SUL FUTURE E/USD (CME) CHE è DI TIPO EUROPEO. MA POSSO RIVENDERLA SUL MERCATO O A QUESTO PUNTO DEVO ASPETTARE CHE VADA A SCADENZA SENZA ESERCITARLA?
mi spiego: sugli indici posso comprare una opzione e venderla quando voglio. nel caso di opzioni europee ho sempre pensato che il diritto di esercitare l'opzione fosse solo a scadenza ma che io potevo comprarle e venderle durante il giorno !!
aiutino per favore, grazie.



ci mancherebbe solo che non puoi vendere quell'opzione quando vuoi a mercato aperto ogni giorno prima della scadenza! :shock:

come hai scritto il diritto di esercitare, nel caso di "opzione europea", è possibile solo a scadenza (ma perché dovresti farlo?)
Prossimo

Torna a Concetti di base

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite