Oggi è 18/07/2019, 2:55


Info

In questo spazio vengono discussi argomenti semplici che riguardano soprattutto chi è alle prime armi
  • Autore
  • Messaggio
Non connesso

demish

  • Messaggi: 2
  • Iscritto il: 01/05/2018, 21:05

Info

Messaggio28/05/2018, 14:51

Buongiorno a tutti!

E' da un pò che seguo il forum, ma non ho ancora ben inquadrato quali tipi di strategie vengono usate per la maggiore.
Leggo spesso i resoconti dell'ottimo AZ13, mi è parso di capire che acquisti e venda opzioni nude per lo più, seguendo il trend.

Io normalmente vendo vertical spread sul mercato americano(scadenze circa 45 giorni), negli ultimi mesi però la situazione è piuttosto incerta, quindi risulta un pò rischiosa come strategia, bastano poche strategie andate male per annullare mesi di profitti.

Voi come vi orientate? Esiste un pagina dove siano indicate le strategie più gettonate? Io amo avere un approccio poco rischioso, non potendo monitorare i mercati costantemente, di solito prediligo operazioni che durino più giorni, anzi settimane(un occhiatina riesco sempre a darla ogni giorno, a volte però non più di questo).

Grazie e una buona giornata.
:11
Non connesso

ReMida

  • Messaggi: 17
  • Iscritto il: 01/06/2017, 9:19

Re: Info

Messaggio28/05/2018, 15:49

demish ha scritto:Buongiorno a tutti!

E' da un pò che seguo il forum, ma non ho ancora ben inquadrato quali tipi di strategie vengono usate per la maggiore.
Leggo spesso i resoconti dell'ottimo AZ13, mi è parso di capire che acquisti e venda opzioni nude per lo più, seguendo il trend.

Io normalmente vendo vertical spread sul mercato americano(scadenze circa 45 giorni), negli ultimi mesi però la situazione è piuttosto incerta, quindi risulta un pò rischiosa come strategia, bastano poche strategie andate male per annullare mesi di profitti.

Voi come vi orientate? Esiste un pagina dove siano indicate le strategie più gettonate? Io amo avere un approccio poco rischioso, non potendo monitorare i mercati costantemente, di solito prediligo operazioni che durino più giorni, anzi settimane(un occhiatina riesco sempre a darla ogni giorno, a volte però non più di questo).

Grazie e una buona giornata.
:11


Ciao,
I vertical spread in vendita hanno la caratteristica di avere un rapporto utile perdita sfavorevole inoltre implicano marginazione. Se li utilizzi seguendo il trend moderato o laterale vanno bene, ma se il trend è forte e ti trovi dalla parte sbagliata sono dolori. Secondo me è preferibile un iron condor incassi due volte con quasi lo stesso rischio rendimento.
Normalmente tendo a credere più alle probabilità che alla fortuna...
Non connesso

Pantarei

  • Messaggi: 56
  • Iscritto il: 05/03/2017, 18:56

Re: Info

Messaggio28/05/2018, 16:46

C’è un altro aspetto da non sottovalutare quando si opera sull’azionario con i vertical spread a credito ed è il rischio assegnazione. Se le opzioni sono di tipo americano, possono essere esercitate in qualsiasi momento prima della scadenza, per cui i detentori di posizioni short non hanno alcun controllo sulla posizione in quanto saranno tenuti a soddisfare l'obbligo qualora l’acquirente lo richiedesse. Pertanto, il rischio di assegnazione anticipata è un rischio reale che deve essere preso in considerazione quando si mettono in piedi posizioni che prevedono opzioni short. Mentre le opzioni long di un vertical spread a credito non presentano alcun rischio di assegnazione anticipata, le opzioni short presentano tale rischio. L'assegnazione anticipata delle opzioni su azioni è generalmente correlata ai dividendi. Call e Put in-the-money il cui valore temporale è inferiore al dividendo hanno un'alta probabilità di essere assegnati.
Non connesso

demish

  • Messaggi: 2
  • Iscritto il: 01/05/2018, 21:05

Re: Info

Messaggio28/05/2018, 16:53

Si, infatti chiedevo quale tipo di approccio usate, o comunque se esiste una pagina riepilogativa delle strategie in opzioni più usate(soprattutto le strategie usate da az13). I vertical spread li conosco abbastanza bene, non mi interessava approfondire l'argomento.
Non connesso

Alfox

  • Messaggi: 4
  • Iscritto il: 02/07/2018, 17:20

Re: Info

Messaggio04/07/2018, 13:27

Mi sto avvicianndo al mondo delle opzioni e sto cercando di capire dove poter capire e studiare le cose.
Penso di aver ben compreso le basi, ora vorrei passare al come agire.
Come pure vorrei poter studiare ragionamenti del genere

Pantarei ha scritto:C’è un altro aspetto da non sottovalutare quando si opera sull’azionario con i vertical spread a credito ed è il rischio assegnazione. Se le opzioni sono di tipo americano, possono essere esercitate in qualsiasi momento prima della scadenza, per cui i detentori di posizioni short non hanno alcun controllo sulla posizione in quanto saranno tenuti a soddisfare l'obbligo qualora l’acquirente lo richiedesse. Pertanto, il rischio di assegnazione anticipata è un rischio reale che deve essere preso in considerazione quando si mettono in piedi posizioni che prevedono opzioni short. Mentre le opzioni long di un vertical spread a credito non presentano alcun rischio di assegnazione anticipata, le opzioni short presentano tale rischio. L'assegnazione anticipata delle opzioni su azioni è generalmente correlata ai dividendi. Call e Put in-the-money il cui valore temporale è inferiore al dividendo hanno un'alta probabilità di essere assegnati.



PErchè dici a credito? per quelle a debito non c'è questo problema di assegnazione?
e poi altri distinguo, quando dici i detentori di posizioni short:

ti riferisci sia nelle vertical credit spread
a chi compra put (bull put spread) e a chi vende call (bear call spread)

mentre la parte di
opzione put venduta sta tranquilla (bull put spread)
opzione call comprata sta tranquilla (bear call spread)


e sia nelle vertical debit spread
a chi vende una CAll (bull call spread) sia a chi compra una put (Bear put spread)

mentre la parte di
opzione call comprata sta tranquilla (bull call spread)
opzione put venduta sta tranquilla (bear put spread)



Se così, giustamente, queste tecniche non sono un granchè, e non puoi avere un grande controllo. sbaglio
Non connesso

Pantarei

  • Messaggi: 56
  • Iscritto il: 05/03/2017, 18:56

Re: Info

Messaggio05/07/2018, 14:53

Per gli spread a debito la venduta ce l’hai all’esterno cioè più “out of the money” per cui se l’acquirente di questa opzione richiede la consegna dei titoli non ci sono problemi in quanto a quel punto a maggior ragione potresti esercitare la tua opzione comprata e il gioco è fatto.
Per le altre risposte sinceramente non sono riuscito a capire cosa volevi dire.
Non connesso

Alfox

  • Messaggi: 4
  • Iscritto il: 02/07/2018, 17:20

Re: Info

Messaggio05/07/2018, 19:45

Ritorniamo alla domanda iniziale: stiamo considerando vertical spread a credito


Quando dici ".... per cui i detentori di posizioni short non hanno alcun controllo sulla posizione in quanto saranno tenuti a soddisfare l'obbligo qualora l’acquirente lo richiedesse "

ti riferisci ad entrambe le soluzione vertical spread a credito, ed in particolar modo ti riferisci al

opzione comprata call nel bull put spread
ed alla opzione venduta call nel bear call spread
che sono entrambe le parte short della tecnica vertical spread
(bull put spread vendo put-compro put )
(bear call spread vendo call-compro call )





Pantarei ha scritto:Per gli spread a debito la venduta ce l’hai all’esterno cioè più “out of the money” per cui se l’acquirente di questa opzione richiede la consegna dei titoli non ci sono problemi in quanto a quel punto a maggior ragione potresti esercitare la tua opzione comprata e il gioco è fatto.
Per le altre risposte sinceramente non sono riuscito a capire cosa volevi dire.


Ciao Pantarei grazie per avermi risposto, scusami se rispondo banalmente ma sto cercando di capire

-quando dici la venduta, a che ti riferisci?

alla opzione put venduta nel bear put spread
ed alla opzione call venduta nel bull call spread


- quando dici "la venduta ce l'hai più esterna" stai a dire che l'opzione venduta ha uno strike maggiore del prezzzo attuale del titolo , nel caso di vendita call nella bull call spread, e che lo strike sia minore del prezzo del titolo nella vendita put nella bear put spread?
Non connesso

Pantarei

  • Messaggi: 56
  • Iscritto il: 05/03/2017, 18:56

Re: Info

Messaggio06/07/2018, 12:24

A proposito di opzioni vendute nell’ambito di uno spread a credito a cui mi riferivo.
A credito
Bull Put Spread ( opzione venduta Put con strike maggiore di quella acquistata )
Bear Call Spread ( opzione venduta Call con strike minore di quella acquistata )
Pericolo di assegnazione se l’opzione venduta va ITM e l’altra no!
A debito
Bull Call Spread ( opzione venduta Call con strike maggiore di quella acquistata)
Bear Put Spread ( opzione venduta Put con strike minore di quella acquistata )
Pericolo di assegnazione inesistente perché se l’ opzione venduta va ITM a maggior ragione ci va l’altra. Spero di averti chiarito le idee.
Non connesso

Alfox

  • Messaggi: 4
  • Iscritto il: 02/07/2018, 17:20

Re: Info

Messaggio06/07/2018, 18:03

Così mi è più chiara.
Grazie grazie grazie. :33
All'inizio cerco di essere quanto più fiscale possibile per capire, e ricondurre i ragionamenti ai miei

Torna a Concetti di base

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron