Oggi è 16/10/2019, 2:01


SCADENZA NOVEMBRE 2018

Sezione dedicata alla discussione di strategie complesse che possono riguardare anche l'utilizzo combinato di opzioni e futures per creare figure sintetiche
  • Autore
  • Messaggio
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio13/11/2018, 16:26

Aspettando Godot

Affinché ci si si possa fare una idea la più precisa possibile della situazione, vediamo anche la distribuzione dei volumi dinamica del future dell’indice Ftse Mib. Si nota un certo appiattimento del VWAP nel senso che a mano a mano che il tempo passa sta perdendo la sua pendenza rialzista. Inoltre c’è una zona intorno a 19.080 dove si sono formati una serie ripetuta di PVP e che ci dicono semplicemente che a quel livello la quotazione del future trova difficoltà a salire. Il prezzo è ora a contatto con il VWAP ma credo che una volta che Wall Street avrà buttato le carte sul tavolo, sarà destinato ad allontanarsi da quest’ultimo. La mia personale previsione – parlo per i miei interessi di strategia - è naturalmente ribassista.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio13/11/2018, 18:42

Le cartucce sparate da Wall Street sono state positive, anche se in parte si sapeva già dai futures ma per il momento è andata oltre le aspettative. L’indice Sp500 resta comunque ancora al di sotto della media mobile a 200 periodi (2.762,4).
Naturalmente ne hanno approfittato gli indici europei che coralmente hanno ripreso il rialzo dopo una breve pausa prima dell’apertura dei mercati americani.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio13/11/2018, 20:30

Aggiornamento strategia…

Quando mancano 2 giorni operativi dal settlement di novembre la strategia è rimasta la stessa in quanto non abbiamo fatto nessuna operazione nella giornata odierna. Rimandiamo al commento delle sue caratteristiche ai post precedenti...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio13/11/2018, 23:28

La giornata è iniziata bene ed è finita male per Wall Street.

Colpa dei timori di rallentamento economico globale con spostamento di capitali verso lidi più sicuri.
Il tentativo iniziale di rimbalzo dell’indice SP500 e la chiusura in rosso a -0,15% depone male e soprattutto fornisce un segnale di continuazione ribassista e la volontà di voler scendere e testare nuovamente i minimi relativi visti il 29 ottobre, da cui si è allontanato a seguito dell’esito favorevole delle elezioni che ha rafforzato la premiership trumpiana. La debolezza si evince anche dal fatto che nelle ultime 4 sedute cioè da quando è ricominciato a scendere lo SP500 il prezzo di chiusura è stato sempre inferiore al POC giornaliero.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio14/11/2018, 11:57

Ci siamo infilati in un tunnel senza uscita…

La mancata occasione del rimbalzo degli indici americani di cui si era parlato ieri ha prodotto i suoi effetti condizionando negativamente l’apertura europea.

Naturalmente in casa nostra c’è anche l’effetto di muro contro muro tra il nostro governo e la Commissione UE per uniformare la politica di bilancio alle norme europee e che ormai si va verso la procedura di infrazione per debito eccessivo. Infatti il nostro governo ha confermato l'impegno a mantenere i saldi di finanza pubblica entro la misura indicata nel documento di programmazione, rispettando le autorizzazioni parlamentari. In particolare, il livello del deficit al 2,4% del Pil per il 2019 sarà considerato un limite invalicabile". Lo scrive il ministro dell'Economia Giovanni Tria, nella lettera all'Ue che accompagna il Documento programmatico di bilancio aggiornato ieri sera dal Cdm.

La domanda è: come l’hanno presa i mercati? Beh… basta vedere lo spread che in apertura è arrivato a 316 punti base.
L'indice nostrano il Ftse Mib perde in questo momento 1,31% a 18.974 punti con un minimo di 100 punti ancora più in basso.
Questo significa che i mercati non mostrano molta fiducia da parte del nostro paese di ripianare i debiti, di questo già si sapeva da tempo, il problema è che la situazione possa scivolare di mano e porti ad un aumento incontrollato dello spread. Quota 400 di spread potrebbe essere un obiettivo che i mercati potrebbero in futuro andare a testare.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio14/11/2018, 12:12

Tecnicamente c’è stata una scivolata iniziale con il prezzo che ha battuto aree al di fuori del profilo di ieri. Poi c’è stato un recupero in direzione 19.000.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio14/11/2018, 12:26

Open Interest Mibo scadenza novembre relativo al Totale di ciascun strike (Call + Put)

Serve a capire dove potrebbe chiudere il mese in corso… ricordate? Qui abbiamo la situazione aggiornata...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio14/11/2018, 12:40

La strategia è virtualmente chiusa

Per quanto riguarda la strategia, non ha più niente da dare… rimane solo poco valore temporale da spremere: un centinaio di euro circa. Si potrebbe chiudere riacquistando le Call e le Put vendute ma ritengo che sarebbe un inutile spreco dato che siamo a una certa distanza di sicurezza dai break even point quanto manca solo domani e quello che resta della giornata di oggi alle scadenze tecniche.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio14/11/2018, 13:10

Vi ricordate le due strategie presentate all’inizio del mese?

Le due strategie proposte all’inizio dovrebbero entrambe andare in porto con il massimo guadagno.
Il minimo di questo mese è stato fatto il giorno 25 ottobre (18.411) mentre il massimo è stato fatto l’8 di novembre (19.623).
I due break even non sono quindi mai stati superati e il prezzo dell’indice si è mantenuto all’interno del range individuato all’inizio.
Stiamo parlando di un ritorno importante in termini relativi: il 55% del capitale investito in un mese… fate i conti attualizzando questa cifra e vi renderete conto di che cosa stiamo parlando.
Le banche - sul denaro depositato sul conto corrente - se arrivano all’1% in un anno è grasso che cola…
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18324
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA NOVEMBRE 2018

Messaggio14/11/2018, 17:21

Orsi e tori
Dopo le 10.30 c’è stato un movimento esplosivo di recupero…
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
PrecedenteProssimo

Torna a Strategie avanzate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Marcar e 17 ospiti

cron