Oggi è 17/11/2019, 13:22


SCADENZA MAGGIO 2019

Sezione dedicata alla discussione di strategie complesse che possono riguardare anche l'utilizzo combinato di opzioni e futures per creare figure sintetiche
  • Autore
  • Messaggio
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio14/05/2019, 10:10

Attualmente ci troviamo sotto la zona cuscinetto… (20.295/20.320)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio14/05/2019, 10:26

Tentativo di chiudere il gap up iniziale...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio14/05/2019, 11:12

Distribuzione bi - modale. Possibile riempimento del vuoto tra i due addensamenti di volumi che si sono formati.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio14/05/2019, 12:32

Primi segnali di avvitamento della crisi dei dazi

L' imposizione di dazi cinesi su 60 miliardi di prodotti americani, in risposta all'analoga iniziativa americana ha spinto in basso le borse. A preoccupare è l'ipotesi di una guerra commerciale a tutto campo che rischia di travolgere la già debole economia mondiale, innescando una recessione globale e mettendo all'angolo le banche centrali.

Lo S&P500, il principale indice azionario USA, ieri ha ceduto di schianto dopo che per due volte era riuscito con un colpo di reni a riemergere nella giornata di giovedì e venerdì. La chiusura è costata un -2,41%. E’ andata peggio al tecnologico Nasdaq100 (-3,46%). Parecchie società USA producono in Cina componenti tecnologici e se si dovesse intensificare la guerra potrebbe colpire pesantemente tutto il settore. Un po’ meglio – si fa per dire - il Dow Jones che ha perso il 2,38%.

Cali contenuti per i principali indici asiatici che hanno scontato in parte le perdite di Wall Street.

Le borse europee provano invece a rialzare la testa dopo le brutte sedute della vigilia, segnate dallo scontro sui dazi tra Cina e Usa.

Questa volta Trump sembra averla fatta grossa e il vaso in cui aveva riposto tutte le sue illusioni si è frantumato con i cocci che sembra difficile rincollare.
I cinesi appaiono meglio strutturati per fronteggiare l’aumento tariffario dei dazi, possono per esempio agire sul cambio, svalutando il Yuan rispetto al dollaro – come hanno fatto nel recente passato - ed annullare in parte l’effetto negativo delle tariffe. Possono aumentare aiuti fiscali e monetari alle imprese cinesi in modo da ridurre le difficoltà del momento. Infine – se ce ne sarà bisogno - hanno a disposizione un’arma micidiale. Pechino è il maggior creditore estero statunitense, con in portafoglio 1.100 miliardi di dollari di debito Usa.
E’ un’arma che per il momento è stata messa nel cassetto ma che può avere un effetto dirompente nell'economia USA. La ragione di lasciarla per il momento nel cassetto è di opportunità. Se la Cina dovesse decidere di “scaricare” o di ridurre gli acquisti di Treasury le ripercussioni sarebbero mondiali ed innescherebbero una crisi mondiale senza precedenti che travolgerebbe anche la loro economia per cui potrebbe decidere di correre questo rischio solo come ultima ratio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio14/05/2019, 12:44

Il tentativo di chiusura del gap up iniziale si è interrotto a metà strada. Dopo la formazione di un PVP in basso nella distribuzione, è partito un recupero che ha riportato il future sui massimi. I volumi si mantengono - tuttavia - sostanzialmente bassi per cui questo rimbalzo assomiglia a un classico bluff.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio14/05/2019, 15:44

Come volevasi dimostrare. Siamo sempre sotto la zona cuscinetto anche se a poca distanza… si è fermato però un voluminoso PVP che costituisce un buon supporto e che ostacola qualsiasi movimento a ribasso.
Soltanto una sua decisa perforazione consentirebbe una accelerazione verso il basso.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio14/05/2019, 18:54

Oggi nessuna operazione sul portafoglio di opzioni.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio14/05/2019, 18:55

Giornata di rialzi per le Borse europee dopo i cali di ieri, con in testa il Ftse Mib che chiude la sessione a +1.45% a 20.892 punti.
Sullo sfondo rimangono le trattative commerciali tra Usa e Cina. Sono bastate poche parole dette al momento giusto da parte del presidente Usa, Donald Trump, per far cambiare umore al mercato "Stiamo lavorando con loro, abbiamo un ottimo rapporto, forse a breve succederà qualcosa" aggiungendo che si aspetta che l'incontro con la sua controparte cinese, Xi Jinping, in occasione del G20 che si terrà a fine giugno in Giappone, sarà "molto fruttuoso".
Intanto in Italia – inspiegabilmente –nonostante il buon recupero dell’azionario sale lo spread sul decennale Btp/Bund a quota 282 punti base, dopo che il vicepremier Matteo Salvini ha dichiarato di essere pronto a sforare le regole europee sul deficit/pil per dimezzare il tasso di disoccupazione in Italia.
Insomma ci si capisce poco e niente. Un peso determinante sono state le ricoperture veloci di posizioni Short che sicuramente hanno alimentato la propulsione a rialzo dopo l'ottima apertura di Wall Street...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio15/05/2019, 9:51

Il mercato ci porterà un conto salato

Dopo la sventola di lunedì, la seduta odierna sarà chiamata a dirci se la parziale ripresa di ieri delle borse bisogna annoverarla come un classico pullback che confermerebbe l’impostazione correttiva in atto, oppure se l’ottimismo che ha accompagnato le borse durante i primi quattro mesi dell’anno, sarà in grado di riprendere la stessa vigoria e riportare gli indici azionari a riprendere il cammino intrapreso.
Anche il nostro Ftse Mib ha recuperato molto (+1,45%) nella seduta di ieri, ma avrà oggi un’altra gatta da pelare visto che Salvini - nella sua campagna elettorale per le europee – continua ribadire la necessità e di sfondare il tetto del 3% di deficit tanto che ieri lo spread ha superato i 280 punti e oggi è già a 287,2 e con questo aumento dovremo necessariamente fare i conti.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 18790
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: SCADENZA MAGGIO 2019

Messaggio15/05/2019, 10:09

Nulla da dire sulla attuale situazione del future dell’indice Ftse Mib in quanto si commenta da sola…
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
PrecedenteProssimo

Torna a Strategie avanzate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti