Oggi è 01/12/2023, 17:45


Un buon indicatore per gli opzionisti: GMMA

Metodi di individuazione dei segnali di acquisto o di vendita finalizzati alla costruzione di strategie in opzioni
  • Autore
  • Messaggio
Connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 36937
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: Un buon indicatore per gli opzionisti: GMMA

Messaggio14/10/2011, 14:28

Questo interessante concetto è stato sviluppato da Daryl Guppy, noto analista e trader australiano, in un originale tecnica basata su medie mobili multiple.
L’indicatore è noto come GMMA (acronimo di Guppy Multiple Moving Averages), ed è costituito da due gruppi di medie mobili.

Il primo fascio è rappresentativo del comportamento dei trader, speculatori che operano nel brevissimo termine, ed è costituito da sei medie esponenziali calcolate rispettivamente su 3, 5, 8, 10, 12, 15 giorni.

Queste medie vanno disegnate sul grafico con un unico colore.

Il secondo gruppo, composto dagli investitori veri e propri, cioè operatori che operano sul medio e lungo termine, è composto da sei medie esponenziali calcolate su 35, 40, 45, 50, 55, 60 giorni, scelte per essere rappresentative di intervalli che vanno dalle sette alle dodici settimane di contrattazioni.

Anche queste medie vanno disegnate con un solo colore, ovviamente diverso da quello che contraddistingue il primo gruppo.

Come esempio osserviamo questo indicatore sul grafico del nostro mercato e precisamente l’indice FTSE Mib e vediamo di stabilire alcune regole operative:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Meno si rischia più si guadagna ...
Connesso
Avatar utente

AZ13

  • Messaggi: 36937
  • Iscritto il: 28/09/2011, 22:27

Re: Un buon indicatore per gli opzionisti: GMMA

Messaggio14/10/2011, 14:52

ECCO LE PRINCIPALI REGOLE OPERATIVE CHE DOVETE SEGUIRE NELL’UTILIZZO DELLE GMMA : ;)

    1) Posizionatevi sempre nella direzione indicata dall’incrocio tra i due fasci delle medie mobili. Andate lunghi se le medie più veloci superano al rialzo quelle lunghe, vendete quando il fascio delle medie più rapide perfora al ribasso il gruppo delle lente.
    Se volete operare in modo più aggressivo potreste non attendere che tutte e sei le medie più veloci abbiano attraversato il nastro di quelle lunghe ma accontentarvi di un superamento delle prime quattro.

    2) Nei mercati finanziari l’accordo tra gli investitori istituzionali e gli speculatori prefigura quasi sempre improvvisi cambiamenti dei prezzi. Quando entrambi i fasci convergono stringendosi in un solo punto ci si può ragionevolmente aspettare un futuro deciso movimento dei prezzi.

    3) Dopo gli incroci più significativi i due fasci tenderanno ad allargarsi e rimarranno ben distanziati tra di loro. Le medie più lente seguiranno da sotto le medie più veloci formando supporti e resistenze.

    4) Invece di attendere il segnale di uscita innescato dal prossimo incrocio potreste chiudere una profittevole posizione lunga quando le prime tre medie mobili veloci avranno virato verso il basso confondendosi in un’unica linea. Lo stesso metodo può essere applicato, simmetricamente, per le vendite.


Le medie mobili multiple sono quindi uno strumento capace non solo di farci guadagnare in borsa… ma anche di descrivere il comportamento dei partecipanti al mercato. Inoltre è un indicatore molto robusto: funziona bene senza alcun tipo di ottimizzazione e su qualunque time frame.
Per quanto riguarda noi opzionisti ci fornisce anche l’elemento in più cioè quello della volatilità in quanto l’apertura del fascio delle medie presuppone un aumento momentaneo della volatilità che sostiene l’andamento del trend.
Meno si rischia più si guadagna ...
Non connesso

Jagot

  • Messaggi: 69
  • Iscritto il: 10/10/2011, 15:27

Re: Un buon indicatore per gli opzionisti: GMMA

Messaggio17/10/2011, 10:45

Molto interessante questo indicatore, non l'avevo mai visto (quante cose bisogna studiare per poter fare trading!).
Se non ho capito male questa rappresentazione si utilizza su un timeframe giornaliero del grafico, giusto?
Quindi possiamo trarre indicazioni ulteriori per orientare la stratregia durante il giorno, corretto?
Non connesso

vito.nole

  • Messaggi: 121
  • Iscritto il: 26/10/2011, 23:06
  • Località: Potenza

Re: Un buon indicatore per gli opzionisti: GMMA

Messaggio10/11/2011, 14:02

Molto, molto interessante


in questa club si cresce davvero


grazie e :13
Non connesso

plinor

  • Messaggi: 295
  • Iscritto il: 11/10/2011, 14:45

Re: Un buon indicatore per gli opzionisti: GMMA

Messaggio07/03/2012, 15:01

https://www.scribd.com/doc/82926601/Gup ... rn-Trading

libro che tratta solo di questo metodo
Precedente

Torna a Indicatori e Oscillatori



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti